Siete ricercatori,
a Pisa, nei primi anni ’50.
Riuscirete a costruire il primo
calcolatore elettronico italiano?

Scalare il futuro


La lunga storia dell’informatica ha molte singolarità, momenti che, inesorabili, marcano un prima e un dopo.
Una è alla fine degli anni ’40 del ’900 quando divenne realtà la macchina universale, il calcolatore programmabile,
il “cervello elettronico” come lo chiamavano allora, o il “computer” come diciamo oggi preferendo il termine inglese.
Le nazioni progredite tirarono la corsa scientifica e tecnologica, le altre dovettero saltare su un treno appena partito,
ma già in velocità. È quel che successe in Italia: è la storia delle Calcolatrici Elettroniche Pisane.
Vi proponiamo di viverla da protagonisti.

Con il gioco di ruolo prosegue la collaborazione con Maurizio Gazzarri nell’esplorare nuove vie per raccontare
in modo coinvolgente la storia dell’informatica. Con l’Archivio di Giorgio abbiamo usato il personaggio di un romanzo
per dare voce agli storici e alla ricostruzione dei fatti tramite l’analisi e il confronto delle fonti.
Il gioco di ruolo invita a sperimentare in prima persona storie alternative dell’alba dell’informatica.
Alternative, ma storicamente e tecnologicamente attendibili, pensate per mettervi alla prova con tutte le difficoltà
delle scalate al futuro, spesso omesse dalle narrazioni tradizionali, semplificate e celebrative.

Scalare il futuro è ispirato ai meccanismi dei GdR classici alla Dungeons & Dragons.
I giocatori costruiscono i loro personaggi a partire da classi di base, li sviluppano nel corso del gioco e,
in gruppo, tentano la costruzione del primo calcolatore italiano.
I master del gioco descrivono scenari e propongono sfide: trovare appoggi eccellenti, ottenere finanziamenti,
stringere collaborazioni, studiare cose nuove, risolvere problemi tecnici, acquisire materiali e strumentazioni,
condurre esperimenti in laboratorio, superare ostacoli burocratici e crisi di budget.
Gli esiti dipendono dalle scelte dei personaggi, dalle loro abilità singole o di gruppo e, dato che spesso la fortuna
è parte del gioco, dai dadi. Binari ovviamente.

Scalare il futuro sarà presentato in anteprima all’Internet Festival 2019.

Materiale per giocare

Scalare il Futuro, il manuale di base che introduce meccanismi e regole generali (aggiornato 2019/10/13).

Note per l’Internet Festival 2019, variazioni per scuole e gruppi numerosi in occasione dell’anteprima a IF19.

Scheda personaggio, per definire il proprio personaggio e tener traccia della sua evoluzione.

Dadi binari, la carte che implementano i dadi binari e le tabelle per disporle.

Bilancio di progetto, per gestire la cassa del gruppo di ricerca.

Calendario, per gli anni dal 1950 al 1956 dello scenario Campo Base.

Campo Base, principalmente a uso del master, la descrizione dello scenario.

Buon divertimento!